Istituto Comprensivo I "Via Mariani"
Via F. Mariani, 1 – 20851 Lissone (MB)
Tel. 039 481325 – Fax 039 484353
PEC: miic8f400a@pec.istruzione.it – Email: miic8f400a@istruzione.it
CM: MIIC8F400A – Codice Fiscale: 85019030155 - Codice univoco: UFPDSE

Nel primo Laboratorio di Informatica di quest’anno abbiamo costruito – con le Classi Terze – una storia con la tecnica della StopMotion: prendere un oggetto, fargli fare diversi movimenti fotografando ogni spostamento per poi racchiuderle in un video, dandogli l’impressione del movimento.

La tecnica della StopMotion è stata utilizzata per la realizzazione di diversi film: alcune scene di King Kong o Jurassic Park, Nightmare Before Christmas, Galline in fuga e tanti altri – anche famosi – sono stati costruiti in questo modo.

Dopo aver progettato cosa mettere in scena e come farlo, nel nostro lavoro ci siamo divisi in gruppi. Abbiamo deciso di riprodurre un racconto di Massimo Bontempelli, Il ladro Luca, e scelto di usare la modalità della Brickfilm con i pezzi della Lego.

Ognuno ha rivestito diversi ruoli: un gruppo si occupava degli sfondi, una persona era incaricata di fare le foto alle scene, un altro gruppo le montava al PC in un video, stando attento ai tempi e allo scorrimento. Altre persone si occupavano di formare le scene con il Lego. Tre ragazze si sono alternate a scrivere dei titoli alla lavagna mentre la prof faceva le foto e hanno preparato gli intermezzi narrativi con PowerPoint.

Questo progetto ci ha aiutato a capire come si realizzavano gli antichi film e ci ha fatto rendere conto di quanto lavoro necessitava la produzione di una pellicola, ma ci ha aiutato soprattutto a collaborare fra di noi.

Nel corso del laboratorio abbiamo anche guardato alcuni filmati prodotti con la Lego, e approfondito la conoscenza di questo tipo di costruzioni, anche attraverso la scoperta di chi ha ideato questo gioco e di chi, ancora oggi, ne ha fatto la sua professione, diventando un artista di sculture di mattoncini.

I ragazzi del laboratorio di Informatica